di Giorgio Melis
9 apr 2013 | 13.807 views
Apocalisse sarda nell’era di Cappellacci: a giudizio. Cellino e Pili, doppio castigo di Dio. Coinvolto Riva: che errore Gigi! Anche Zuncheddu indagato, sull’Unione solo un rigo

Vediamo cose che voi sardi immaginari, autocolonizzati e puniti, non avreste potuto immaginare appena pochi anni fa. Affonda tutto, ma proprio tutto, nella Sardegna apocalittica e crocifissa dell’era Cappellacci. Accadono fatti talmente incredibili che un vecchio scrivano auto-silenziatosi da 14 mesi per rigetto della realtà deprimente ed emetica non riesce più ad accettare il proprio silenzio. Mentre nella falsa informazione dilagano quelli col sasso in bocca e dalla lingua a spatola per cupidigia di servilismo. Nel pasticciaccio brutto della Cellino-story, ad esempio, è purtroppo finito anche un monumento isolano e …

Leggi il resto »